SCHEDA PROFILO

TECNICO SVILUPPATORE DI APPLICAZIONI SOFTWARE PER DISPOSITIVI MOBILI

Determinazione Dirigenziale N. 75/DPG009 (15-04-2019)

Descrizione del profilo professionale

Il tecnico sviluppatore di applicazioni software per dispositivi mobili è una figura professionale che, sulla base delle indicazioni del cliente – interagendo, ove del caso, con risorse specializzate in user experience, videografica e multimedialità – progetta, realizza e verifica applicazioni relative a diverse tipologie di dispositivi mobili. Definisce l’architettura del software sulla base delle logiche di interazione e dell'interfaccia utente, realizza il prototipo funzionale, scrive il codice sorgente utilizzando diversi linguaggi, definisce e svolge i test di collaudo per verificare il soddisfacimento dei requisiti.

Referenziazioni

Codice univoco ISTAT CP2011

3.1.2.2.0 - Tecnici esperti in applicazioni

Referenziazione ATECO

62.01.00 – Produzione di software non connesso all’edizione

Livello EQF 5

Settore Economico Professionale - SEP

Servizi di informatica

ADA

ADA.14.01.12 (ADA.16.239.785) - Progettazione e realizzazione di applicativi software multi-tier

ADA.14.01.14 (ADA.16.239.787) - Progettazione e realizzazione dell'interfaccia utente

Gruppo/i di correlazione

Unità di competenza

1) Definire la logica di interazione e le caratteristiche dell’interfaccia utente dell’applicazione software per dispositivi mobili

2) Sviluppare e documentare l’applicazione software per dispositivi mobili

3) Testare il funzionamento dell’applicazione software per dispositivi mobili

Dettaglio Unità di competenza

1) Definire la logica di interazione e le caratteristiche dell’interfaccia utente dell’applicazione software per dispositivi mobili

Risultato atteso

Partecipare, per gli aspetti tecnici di sviluppo informatico, alla definizione dell’organizzazione dei contenuti, del modello di navigazione e dell’interfaccia utente dell’applicazione mobile, nella logica della user experience

Livello EQF 5

Conoscenze

- Principali caratteristiche dei processi cognitivi e dei comportamenti di interazione persona-computer attraverso interfacce grafiche e multimediali

- Tecniche di programmazione rivolte allo sviluppo delle interfacce

- Metodi e tecniche di definizione del modello di navigazione e dei requisiti delle interfacce

- Norma ISO 9241

- Concetti di interazione, usabilità, accessibilità, intuitività, feeling emozionale ed altre caratteristiche della user experience

- Impatto della tipologia di device (pc, dispositivi mobili) sulla percezione ed i comportamenti d'uso

Abilità

- Individuare gli obiettivi ed il target delle applicazioni

- Individuare i fattori che possono influenzare il comportamento dell'utente

- Supportare la definizione del flusso delle interazioni fra utente ed applicazione, le caratteristiche ergonomiche e di comunicazione, la logica di navigazione (combinazioni tra azioni, reazioni e iterazioni) e di interfaccia

- Definire gli aspetti informatici dell'interfaccia utente, per l'insieme dei dispositivi di riferimento, sulla base delle forme e modalità di composizione rivolte ad armonizzare forme, immagini, suoni e video, in logica multimediale

- Tradurre le caratteristiche in requisiti tecnici documentati

- Interagire con le altre risorse professionali esperte, in logica di team

Indicatori di valutazione

--

Soglia minima di prestazione

--

2) Sviluppare e documentare l’applicazione software per dispositivi mobili

Risultato atteso

Adottare metodologie di programmazione software e sviluppare il codice, utilizzando i linguaggi di programmazione specifici.

Livello EQF 5

Conoscenze

- Caratteristiche dei dispositivi mobili

- Tipologie di applicazioni, architetture software e framework di sviluppo

- Tipologie di strumenti di sviluppo applicazioni proprietari

- Tipologie di strumenti di sviluppo di applicazioni cross platform

- Tipologie di strumenti per elaborazione e ritocco di immagini

- Tipologie di strumenti per l'integrazione e sincronizzazione audio e video

- Linguaggi di programmazione specifici

- Tecniche di grafica per la progettazione di un'applicazione

- Procedure di configurazione di dispositivi mobile

- Modalità di accesso alla rete e ai dati

- Procedure per garantire la sicurezza informatica

- Inglese tecnico di settore

Abilità

- Identificare ed adottare le metodologie di sviluppo software, i linguaggi e gli strumenti di sviluppo maggiormente coerenti con obiettivi e vincoli di progetto

- Utilizzare tecniche e strumenti per la progettazione funzionale e il mockup

- Utilizzare tecniche di analisi di fattibilità

- Adottare procedure per la protezione dei dati

- Utilizzare software per elaborazione e ritocco di immagini

- Utilizzare software per la manipolazione di componenti video e multimediali

- Scegliere ed utilizzare strumenti per la costruzione di interfacce touch

- Sviluppare l'interfaccia, interagendo ove del caso con risorse esperte in videografica e multimedialità

- Ottimizzare ed integrare gli aspetti delle interfacce e i processi di interazione con l'utente

- Verificare la scrittura del codice

- Verificare l'effettività delle performance di navigazione ed interazione

- Interagire con le altre risorse professionali esperte, in logica di team

Indicatori di valutazione

--

Soglia minima di prestazione

--

3) Testare il funzionamento dell’applicazione software per dispositivi mobili

Risultato atteso

Verificare la conformità delle applicazioni alle specifiche progettuali e documentarne gli esiti

Livello EQF 5

Conoscenze

- Tecniche di testing e debugging

- Tecniche di verifica usabilità ed interfaccia grafica

- Tipologie di distribuzione

- Procedure di sicurezza informatica

- Condizioni per l'erogazione dei servizi IT

- Modalità di tracciabilità e documentazione degli esiti dei test

Abilità

- Definire il piano di test, sulla base delle caratteristiche della applicazione

- Utilizzare tecniche di software testing

- Applicare tecniche di debugging delle applicazioni

- Adottare best practice per l'ottimizzazione di applicazioni mobile

- Utilizzare tecniche di pianificazione di risorse e di mezzi per il disegno e la realizzazione dei test

- Verificare le performance delle interfacce

- Valutare gli esiti dei test e documentarne gli esiti

Indicatori di valutazione

--

Soglia minima di prestazione

--